martedì 25 agosto 2015

Ricreare la casa di Bones e Booth slow budget

Ripensando alla casa di Bones e Booth che vi ho mostrato mercoledì scorso mi sono venute in mente alcune soluzioni low cost per ripordurla a casa nostra.

Nel post vi avevo giù accennato a qualche ikea hakers per la libreria. In questo post di Home Stories A to Z (http://www.homestoriesatoz.com/diy/ikea-hack-billy-built-in-bookshelves.html) trovate un esempio di come costruirla e se siete più multimediali ecco un video che vi spiega passo passo come procedere. Per entrambe si parte da una libreria billy banalissima. 





Per gli altri arredi invece possiamo fare un giro da Ikea ma soprattutto da Maison du Monde. La prima ci viene in soccorso per la cucina ed il lampadario della cuina, mentre la seconda per il tavolo da pranzo con le sedie vintage e l'arredo della camera della bimba.




Per l'ingresso possiamo sempre rivolgerci a Maison du Monde che propone più di una credenza etnica tra cui scegliere.


Ed infine quello che non deve mancare sono i colori: la casa è vestita con i colori della terra, giallo senape e arancioni bruciati smorzati dal verde, dal blu e dalle diverse essenze del legno dei mobili tradizionali e mai etnici (ad esclusione dei pouf e della credenza dell'ingresso).

Fatemi sapere se vi ispirerete a questo set per casa vostra.