lunedì 3 febbraio 2014

Il set a casa tua

E se ci portassimo un po di quei set televisivi che tanto ci piacciono a casa nostra? Chi di voi non si ricorda la casa di Monica e Rachel o di Carry o chi non vorrebbe una casa sulla spiaggia come quella di Emily Thorne o Edison Montgomery o ancora una appartamento in città come quello di Castle? E allora perchè nell'arredare i nostri spazi o nel progettare la ristrutturazione del nostro appartamento non prendiamo spunto da questi set?

Ve ne propongo qui alcuni dai set più famosi partendo dai Nerd più fighi della TV: The Big Bang Theory.




 E poi Gossip Girl

 Mad Man...di altissima classe, retro anni 70?

L'indimenticabile Frinds: secondo me la parte migliore rimane la cucina con il salotto di Monica e Rachel, ma la terrazza?



E la versione degli anni 2000? How I  met your mother? con quell'angolo studio rialzato sotto le finestre? la cucina aperta come quella dell'indimenticabile Happy days? un misto tra ieri oggi e domani, qualcosa che ognuno di noi può ricreare nel proprio appartamento mischiando i mobili della nonna, pezzi da mercatino e perchè no, l'immancabile ikea!


E questa la riconoscete? ammetto che è da vero intenditori? la casa di Carry e Mister Big.


Rimaniamo a NY per Will e Grace: spazi enormi, elementi di design e dettagli curatissimi; e come non potrebbe essere? è l'appartamento di una designer.




Rimaniamo in tema di lusso, ma passiamo al mare: la casa agli Hamptons di Castel...una vacanzina li ce la farei davvero!










E l'appartamento di Beket dopo la bomba? Stile loft industriale, ma caldo ed accoglientegrazie ad una soft contaminazione che funziona.











La casa di città di Castle, design, loft industriale eccentrico come il personaggio che ci vive. C'è spazio per la famiglia ma rimane un appartamento da scapoloni dove divertirsi e portarci le conquiste.



Il ricercato più affascinante d'america invece vive in questa mansarda verandata da cui si gode una vista di NY mozzafiato. E chi se ne frega della cavigliera direi. Arredo classico pieno di pezzi d'antiquariato pregiato ma confortevole grazie alle contaminazioni modernre. Sicuramente ci si può ispirare per utilizzare i vecchi mobili di famiglia e non ottenere l'effetto museo delle bambole.




Di nuovo una casa piena di charme, che tutti possiamo copiare. Un po chabby chic, un po country, ma davvero nessuno dei due...ditemi che guardando tra i garage e i mercatini nonriuscireste ada vere lo stesso stile!










Un bilocale che si commenta da solo. Sono sicura lo abbiate riconosciuto a prima vista!









Non male la villetta dei gialli più irriverenti della TV, vero? due piani e spazi enormi nella migliore delle tradizioni americane.